Come funzionano le uscite

Combinazioni classiche di pesca

Mezza giornata (solitamente 5/6 ore)

Tecniche praticabili BOLENTINO, LIGHT DRIFTING In questa combinazione non è compreso il pasto a bordo.

Uscita Giornaliera (solitamente 10 ore)

Tecniche praticabili BOLENTINO, DRIFTING al tonno gigante, LIGHT DRIFTING e TRAINA.

In questa combinazione è compreso il pranzo a bordo.

Mini crociere di pesca

Sono solitamente effettuate uscite di due, tre e più giorni con combinazioni che comprendono solitamente ISOLA DI CAPRAIA e CORSICA oppure SECCHE DI VADA o ISOLA D’ELBA e dintorni dell’Isola di PIANOSA (ai limiti del parco).

 Esempio di 3 giorni ISOLA DI CAPRAIA e CORSICA

1 Giorno partenza in prima mattinata da PIOMBINO in direzione della ISOLA DI CAPRAIA, giornata dedicata alla tecnica di bolentino e palamiti di profondità. In serata pernottamento in CORSICA in porto a MACINAGGIO.

Secondo giorno pesca su CAPO CORSO o BANCO DI CENTURI a traina con il vivo.

3 Giorno bolentino classico e light drifting sulla secca delle Vedove 20 miglia a nord di CAPO CORSO.

Esempio 2 giorni SECCHE DI VADA

Varie tecniche di pesca in due giorni, partenza da PIOMBINO o direttamente dal PORTO DI CALA DEI MEDICI A CASTIGLIONCELLO. Pernottamento in PORTO DI CALA DEI MEDICI.

Esempio 2 giorni ISOLA D’ELBA E ISOLA DI PIANOSA

Varie tecniche di pesca in due giorni, partenza da PIOMBINO. Pernottamento in porto sull’ ISOLA D’ELBA

Tutti gli esempi sopra descritti sono solo indicativi e possono variare a seconda delle richieste dei pescatori, dalle condizioni meteo e dalla presenza del pesce.

Mangiare a bordo, carburante, persone e regolamenti

Nell’uscita di mezza giornata è compreso uno spuntino, mentre in quelle di intera giornata anche il pasto a bordo ( solitamente una spaghettata a base di pesce). Nel caso di mini crociere o quando viene servito il pranzo a bordo a base di pesce, parte del pescato può essere utilizzato immediatamente per preparare SPAGHETTATE, SUSHI, FRITTURE DI PESCE, BUILLABAISSE, TARTARE ecc.

Nelle uscite di più giorni verranno calcolate a parte le spese portuali dove richieste per i pernottamenti in porto e le spese della cambusa.

Nelle uscite di mezza giornata o intera giornata il carburante è compreso nella quota base. Solo per determinate zone distanti dalla base di partenza il carburante viene calcolato a parte. Il conteggio viene effettuato a fine battuta : Tale calcolo viene effettuando il consumo reale, si parte con il pieno e al rientro si effettua il pieno.

Il numero di persone a bordo

Il numero delle persone a bordo è un discorso varia a seconda dell’uscita, della tecnica effettuata e dal tipo di “equipaggio”.

Per uscite giornaliere di mezza giornata o intera giornata per una pescata attiva (vedi bolentino), dove tutte le persone sono impegnate nella tecnica di pesca, il numero ideale è di 4 persone, ma anche 5 pescano comodamente.

Per uscite giornaliere in una pesca come al tonno e la traina, si può arrivare anche a 6 sempre rispettando i canoni precedentemente concordati con il resto dell’equipaggio in caso di allamata (combattimento alternato).

Per uscite di più giorni non più di 4 per ragioni di posti letto.

Accompagnatori non pescatori sono sempre graditi e sono gratuiti, ma sempre con conferma su richiesta.